Gnatologia e ATM

Diagnosi e cura delle patologie delle articolazioni temporo-mandibolari

Di cosa si occupa la gnatologia

La gnatologia è quella branca dell’odontoiatria che cura i problemi di salute delle articolazioni temporo-mandibolari (o ATM) e dei muscoli masticatori che, se trascurati, possono provocare frequenti cefalee, dolori facciali e fastidi durante la masticazione. La terapia si avvale di diversi strumenti e specialità quali la protesi, l’ortodonzia e la chirurgia orale.

Principali sintomi di un disturbo temporo-mandibolare

Le articolazioni temporo-mandibolari uniscono la mandibola al cranio e sono collocate vicino alle orecchie. Per questa loro posizione possono generare disturbi che a volte non vengono associati alla cura della bocca e per i quali i pazienti non intuiscono che l’intervento dello gnatologo potrebbe essere risolutivo. Il consiglio, invece, è di fissare immediatamente una visita nel nostro studio dentistico se vi trovate in presenza dei seguenti sintomi dopo la valutazione del medico di base:

Dolori alla testa, al collo o all’orecchio

Cefalea

Blocco della mandibola

Disturbi nell’apertura/chiusura della bocca


Digrignamento dei denti (bruxismo)

Acufene (rumore nelle orecchie)

Come si svolge la visita gnatologica

Lo studio dentistico Goano-Poli è specializzato nella cura dei disturbi temporo-mandibolari che affrontiamo prestando particolare attenzione alla fase diagnostica, solo in seguito procediamo con l’applicazione della terapia più adatta alle necessità del singolo paziente. Gli esami di approfondimento più comuni sono la risonanza magnetica e l’ortopanoramica.

Terapia dei disordini
temporo-mandibolari

La terapia avviene sempre in maniera specifica e mirata, tarata sulle reali condizioni del paziente. Generalmente ci avvaliamo di presidi terapeutici chiamati bite, i quali sono costruiti su misura, in seguito alla rilevazione delle impronte delle arcate dentarie. Di solito il bite si usa durante la notte, quando si tende inconsapevolmente a digrignare o serrare i denti. In alcuni casi può essere usato anche di giorno, e allora si dovrà provvedere a renderlo meno ingombrante e visibile possibile.

 Nell’affrontare la cura delle patologie dell’ATM può essere utile, in taluni casi, affiancare all’uso del bite anche una terapia farmacologica e/o fisioterapica. Solo nei casi più gravi si fa ricorso all’intervento chirurgico, il quale è però indicato sempre più raramente.

GDPR

Vuoi prenotare una visita di valutazione? Scrivi o chiama, siamo a tua disposizione.

Studio Dentistico Associato GoanoPoli
Via Giordano Bruno N° 116
10134 Torino

Tel. 011.319.44.44
Cell. 327 3445201

info@studiogoanopoli.it

Orari di apertura
Lun – Mar – Gio – Ven: 9:00 -12:30 / 14:30-19:30
Mer: 9:00-17:30